Connect with us

Nuovi Album

Salmo pubblica “Flop” il nuovo album

Published

on

Dopo tre anni dall’ultimo album “Playlist” torna Salmo in grande stile, il nuovo album “Flop”, con un titolo volutamente provocatorio in un momento di dolcezza nella pubblicazione di album che si “devono” per forza sposare con il gusto della gente.

17 tracce, che vi portano in una immersione di Salmo per 46 minuti e 14 secondi, un album che ha dato spazio pesantemente a Salmo in un momento dove le nuove leve riempiono gli album di featuring per alzare le vendite e pompare i numeri.

La provocazione è sicuramente iniziata da qualche settimana e finisce nella pubblicazione di questo album che ha tutti i presupposti dell’album perfetto nel momento del ritorno di una musica pesante, musica che riporta le orecchie a 10 anni fà come sonorità e come testi, qualcuno ha definito gli ultimi album dei master della scena il ritorno del “rap crudo“.

Un distacco che sicuramente riporta al centro la musica e le ritmiche e scansa pesantemente la wawe delle tracce da TikToker.

Pochi Feat ed è sicuramente la scelta giusta, sulla traccia troviamo infatti i 3 pilastri del rap Italiano, Guè Pequeno nella traccia YHWH, una base che pompa le orecchie e in un mix magico i due compongono la traccia perfetta.

Marracash lo troviamo nella traccia numero 6, La Chiave con una base piano addicted che si apre con un beat che pompa i bassi delle orecchie, una traccia che porta l’album ad un livello più alto anche se molte citazioni probabilmente non le capiranno gli under 20.

Nella traccia 4, Ghigliottina ci troviamo un Noyz Narcos su una base che ti prende a pugni nei fianchi, se chiudi gli occhi sembra di tornare su un album dei truceklan, la base perfetta e i due ci portano un rap crudo da gustare su una cassa a volume massimo.

“In corsia d’emergenza in tangenziale
Triplo sei nel pentagramma
Adoro il dramma rap, chiedi le hit
Per me era Gel che ha vinto il 2theBeat”

Ghigliottina Salmo Feat Noyz Narcos

Salmo non chiude ovviamente la sezione dei feat nell’album solo con stelle del firmamento rap, porta nella traccia 14, Shari la rivoluzione di Italia got’s talent, nell’Angelo Caduto la voce della giovane promessa ci taglia lo stomaco, la canzone perfetta per piangere amaramente la fine di una storia d’amore o una perdita amara.

Le tracce di Flop, il nuovo album di Salmo sono tutte una manata nei denti, i testi sono profondi e danno la dimensione completa della qualità dell’artista, in “A Dio” possiamo trovare un atto di accusa verso la società moderna, una dichiarazione che difficilmente possiamo trovare sulle barre che ultimamente abbiamo il dover di cronaca di riportare.

Nel disco troviamo anche un collegamento con il passato, il classico volume due che ti porta un filo conduttore che incuriosisce l’ascoltatore, HELLVISBACK 2 merita sicuramente un ascolto per vedere dove si spinge Salmo nel seguito.

In conclusione

L’album è perfetto, si potrebbe anche intitolare “Il ritorno di Salmo o del rap”, il lavoro è veramente fatto divinamente con una ritmica che non annoia mai e non spezza mai il gusto dell’ascolto.

Si sposa sicuramente con il periodo storico sia per le tematiche sia per il ritorno delle sonorità che hanno portato alla ribalta Salmo.

La tracklist Flop

1. Antipatico
2. Mi sento bene
3. Criminale
4. Ghigliottina ( Feat Noyz Narcos)
5. In trappola
6. La chiave ( Feat Marracash)
7. Kumite
8. Che ne so
9. YHWH ( Feat Guè Pequeno)
10. Hellvisback 2
11. A Dio
12. Fuori di testa
13. Marla
14. L’angelo caduto ( Feat Shari)
15. Vivo
16. Flop!
17. Aldo Ritmo

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nuovi Album

“Cinzia” il nuovo album di Rasty Kilo fuori il 17 Dicembre

Published

on

Dopo la pubblicazione del singolo “Droga”, RASTY KILO annuncia il nuovo album “CINZIA”, per THAURUS  (distribuito da Believe), disponibile su tutte le piattaforme di streaming e digital download dalla mezzanotte del 17 dicembre.

Inaugurato il 2021 con due collaborazioni di spessore – Rasty è su “Pesola” di LX (Inhale/Exhale) e “Italian Hustler” di Guè (FastLife Mixtape Vol.4), e preparato il terreno con l’uscita del videoclip del singolo “Droga”, RASTY KILO è pronto a tornare con un nuovo album e a ristabilire la propria posizione all’interno del rap game. Per farlo, sceglie di restare fedele alle sue origini, al suo immaginario e al percorso che l’ha condotto fin qui. Partito da Ostia e trasferitosi ad Amsterdam subito dopo gli arresti domiciliari, Rasty approda infine a Milano per incidere “Cinzia” – album che porta il nome di sua madre – un progetto intenso, ricco di sorprese, che mostrerà al pubblico la maturazione artistica e personale del rapper.

 “Dimostrare a me stesso che sono io a scrivere giorno per giorno la mia storia, niente è già stato deciso” – Rasty Kilo

In attesa della tracklist che vi allegheremo qui sotto, aspettiamo solo con ansia l’uscita di questo lavoro che si preannuncia sicuramente godurioso visto il grosso rap feel di Rasty.

Continue Reading

Nuovi Album

‘Gvesus’ è il nuovo album di Gué fuori il 10 dicembre

Published

on

Ci eravamo lasciati con l’uscita di Fast life 4, un mixtape che sembrava avesse chiuso l’anno artistico del maestro del Rap Italiano, poi l’annuncio della nascita della sua prima erede e un annuncio particolare, l’anno musicale di Guè non è ancora finito.

Senza Pequeno, ora Guè è diventato grande e anche se non c’è ne bisogno, è pronto a sfondare la scena anche in questo fine 2021, una manata nei denti alla nuova scena che difficilmente riesce anche solo a colmare la lacuna culturale e lirica rispetto agli ultimi album usciti.

Gvesus fuori il 10 dicembre

Una tracklist impressionante per il nuovo album di Guè, mentre il collega Marracash ha pubblicato un album con soli 3 feat, l’ultimo lavoro del Guercio è una collaborazione incisa sul disco, nei feat possiamo ammirare il succo di anni di successo con un ospite veramente “Grosso”

Nel disco infatti possiamo notare che nella traccia numero 2, è presente il featuring di Rich Ross, Dio Vs Dio sulla stessa traccia. Nel disco, troviamo una marea di Featuring, dalla riconfermata Rose Villain, al giovane Geolier, il fratello di traccia Marracash, la sempreverde Elisa, il ritrovato Salmo, il pezzo romantico con Coez, e Interlude, Dutchavelli, Ketama126 e Franco126, una lista pazzesca per un album che si preannuncia già ai primi posti della classifica delle vendite per molte settimane.

Tracklist Guesus

  1. La G la U la E Pt2
  2. Gangstar of Love Ft Rick Ross
  3. Piango sulla Lambo Ft Rose Villain
  4. Blitz Ft Geolier
  5. Daytona Ft Marracash
  6. Veleno
  7. Nessuno Ft Coez
  8. Futura Ex Ft Ernia
  9. Cose non Sane Ft Interlude
  10. Senza Sogni Ft Elisa
  11. Lunedì Blu Ft Salmo
  12. Sponsor Ft Dutchavelli
  13. Nicolas Cage Ft Jadakiss
  14. Domai Ft Ketama126
  15. Fredda, Triste, Pericolosa Ft Franco126
  16. Too Old To Die Young

Il disco che uscirà ovviamente sia in Cd Audio che in edizione speciale lo trovate a questo link su amazon in pre-ordine.

Continue Reading

Nuovi Album

Marracash “Noi, loro, gli altri” il nuovo album fuori domani

Published

on

Si sapeva che il nuovo album di Marracash era molto vicino, ma abituati agli annunci di date che si prolassano nel tempo probabilmente abbiamo pensato che avremmo visto prima l’album di Guè rispetto al fratello di Barona, invece con una mossa a sorpresa, Marracash annuncia l’uscita del suo nuovo album in uscita il 19 novembre sia in digitale sia in copia fisica.

Noi, loro, gli altri Un album a sorpresa

Siamo contenti, ieri infatti dopo l’uscita di una edizione speciale di Rolling Stone dove il protagonista era uno dei rapper più famosi, esce un nuovo album di Marracash con una trilogia di copertine veramente particolare.
“Noi” sarà la cover disponibile in tutti i formati (CD e Vinile), mentre sarà possibile acquistare l’album con le cover “Loro” e “Gli altri” in una versione limitata in vinile, probabilmente un oggetto pronto a diventare culto.

Un lancio insolito, non anticipato da nessun singolo e da annunci particolari, ovviamente vista l’ampiezza dell’artista e l’enorme successo del suo ultimo lavoro “Persona” album che ha devastato le classifiche, dopo 2 anni torna con un nuovo album che ha tutti i presupposti di continuare il file rouge del successo avuto con il disco precedente.

Di Marracash ormai conosciamo lo stile e l’attitudine nel rappare che ne contraddistinguono i brani, mai banale e mai fuori dallo schema di raccontare pezzi di se stesso in una continuità di scrittura ormai ventennale.

Nel disco possiamo trovare 3 featuring, 1 forse scontato ma gli altri due che aprono la mente ad un album che sicuramente sarà una bomba. Nella traccia “∞ LOVE ” lo troviamo col fratello di vita Guè, nella traccia Laurea ad Honorme invece fa la sua comparsa Calcutta, un nome che forse non ci saremmo aspettati.

Nell’ultimo featuring invece troviamo il giovanissimo Blanco, consacrato ormai da un anno pazzesco dove ha infranto tutti i record che poteva infrangere.

Le copertine rappresentano tre sprazzi di Marracash, in Noi infatti troviamo Marracash con la famiglia, una foto in vecchio stile dove porta gli affetti più cari nella propria copertina.

In Loro possiamo trovare il business di Marra, nella foto presente anche il discografico Jacopo Pesce. Negli Altri vediamo un Marra in bianco e nero che di spalle rispetto alla folla.

Onestamente non c’è lo aspettavamo, l’album arriva come un fulmine in spiaggia e promette di rimescolare le carte del gioco.

Tracklist Noi, Loro, Gli altri

01. LORO
02. PAGLIACCIO
03. ∞ LOVE (feat. Guè)
04. IO
05. CRAZY LOVE
06. COSPLAYER
07. DUBBI
08. LAUREA AD HONOREM (feat. Calcutta)
09. NOI
10. NOI, LORO, GLI ALTRI SKIT
11. GLI ALTRI (Giorni Stupidi)
12. NEMESI (feat. Blanco)
13. DUMBO GETS MAD SKIT
14. CLIFFHANGER

Continue Reading

Trending

Copyright © 2017 Zox News Theme. Theme by MVP Themes, powered by WordPress.