Il collettivo milanese di Gratosoglio, GROUP5, torna alla ribalta con il suo nuovo album intitolato “5”, disponibile su tutte le piattaforme a partire da venerdì 12 luglio, sotto l’etichetta Warner Music Italy.

Composto dai rapper Kerim Levrai, Marsiglia e Orfedi, il gruppo presenta un progetto completo che intende consolidare il loro sound street e l’attitudine che ha sempre caratterizzato la loro musica. “5” rappresenta il disco della maturità artistica per GROUP5, mostrando barre taglienti e temi crudi, marchio di fabbrica del collettivo. Il progetto, composto da 10 tracce, esplora anche suoni più leggeri e sperimentazioni, introducendo un lato più “love” inedito per i rapper.

La traccia più rappresentativa dell’album, “Non ci fermi mai”, su un ritmo incalzante e melodie in stile francese, ribadisce il legame del gruppo con la loro zona di origine. In questo brano, così come in “Audi Freestyle” e “Hier”, compaiono due artisti del quartiere, Yanis La Strada e Boya, uniche collaborazioni del progetto, rafforzando il rapporto di GROUP5 con le strade della periferia milanese.

Tra gli episodi più soft dell’album spicca “Solo”, che abbraccia sfumature afrobeat spezzando a metà la tracklist, mentre “Ti amo” introduce una svolta più cupa e riflessiva, mostrando la crescita artistica e personale dei membri del collettivo.

Ecco la tracklist completa:

  1. INTRO
  2. PAPEL
  3. NON CI FERMI MAI (feat. Yanis La Strada, Boya)
  4. BEBE
  5. SOLO
  6. CARTEL
  7. AUDI FREESTYLE (feat. Yanis La Strada, Boya)
  8. X I LOVÉS
  9. TI AMO
  10. HIER (feat. Yanis La Strada, Boya)

Con “5”, il collettivo apre un nuovo capitolo della sua storia, unendo creatività e la necessità di far sentire la propria voce. Il loro mix culturale, riflesso delle diverse origini dei membri, continua a essere la forza trainante del gruppo. Dopo il successo dei singoli “Paga”, “Trema Milano”, “Wroom” e “Bandolero”, GROUP5 dimostra con questo nuovo album la volontà di trovare riscatto attraverso la musica, offrendo un lieto fine che trova in “5” la sua realizzazione.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *