Connect with us

Emergenti

Quattro chiacchiere con gli Overture, la rap band di “Baricentro”

Published

on

Chi sono gli Overture?

li Overture sono 4 ragazzi di città con vite e abitudini abbastanza diverse.
Dai 19 ai 23 anni, c’è chi lavora nella ristorazione chi studia per la maturità al liceo musicale e Ci distinguiamo per la coesione e la voglia di vivere che ci accomuna, la musica fa da collante. E’ la nostra benzina e ci permette di avere un obiettivo comune.

Qual è il vostro brano più bello?

Il nostro brano più bello sarà sempre il prossimo. Finora il pezzo a cui siamo più affezionati e sicuramente l’ultimo “Baricentro” che rappresenta per noi il punto di partenza. Se il nostro percorso fosse una scala, sarebbe il primo di tanti gradini.

Cosa vuole comunicare il vostro nuovo brano?

Il nostro nuovo brano non ha un messaggio specifico e studiato, rappresenta esattamente lo stato in cui ci siamo trovati durante la produzione. “Baricentro” esamina il passato, riassume le soddisfazioni e le delusioni del nostro percorso, guarda al futuro in maniera consapevole di essere all’inizio di un lungo viaggio e di quanto sia importante comprendere i momenti. Non abbiamo ancora un’identità ben precisa e non la stiamo nemmeno cercando.

Siete felici di essere artisti?

Essere artista ha i suoi “pro” e i suoi “contro”. Il vero artista non si certifica tale, dipende dall’attitudine della persona e non del personaggio.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenti

“Vieni con me”: il nuovo brano di Grigio Crema

Published

on

Dal 30 luglio è disponibile in rotazione radiofonica “VIENI CON ME” (LaPOP), nuovo brano di GRIGIO CREMA che vede il featuring di BRENNO ITANI e che è presente su tutte le piattaforme di streaming dal 23 luglio.

Vieni con me” è il terzo estratto che anticipa il nuovo album di Grigio Crema dal titolo “Ad un passo dalla Luce”. Il brano vede il featuring con Brenno Itani, rapper bolognese di fama nazionale conosciuto per le collaborazioni con Franco 126, Ketama 126, The Nighskinny, Dj TByone e Sine. Il pezzo è caratterizzato da un’atmosfera estiva e racconta di una calda notte passata in riva al mare, cantando, ballando e bevendo!

Spiega Grigio Crema a proposito del nuovo brano: «“Vieni con me” è una ventata di aria fresca in quest’estate bollente. In mezzo ai soliti tormentoni estivi triti e ritriti, il brano sa farsi riconoscere e ballare con le sue atmosfere tra il reggaeton e l’afrobeat, e le nostre voci, mie e di Brenno Itani, col quale ho già duettato in precedenza, si uniscono perfettamente in un connubio che mischia musica urban con sonorità radiofoniche dal gusto internazionale».

Dopo la sequenza in bianco e nero di “Segreti” e il concept legato al fuoco di “Cento all’ora”, centrale nel visual video di “Vieni con me” – realizzato da SLOW OFFLINE, VIVO REC FILM – è l’elemento naturale dell’acqua e del mare. Nel videoclip Grigio Crema e la protagonista femminile si alternano al centro della scena, osservandosi, studiandosi e sfiorandosi immersi nei riflessi dell’acqua, in un gioco di luci verdi e azzurre.

Pre-salva ora “Vieni con me”

Biografia

Grigio Crema nasce nel 1988. All’età di 10 anni viene folgorato dalla musica rap grazie al disco “Sotto Effetto Stono” dei Sottotono. Nel corso degli anni Grigio è stato membro di numerose crew e gruppi della scena rap underground italiana con altro pseudonimo.  Nel 2018 compare nel disco di Lord Madness dal titolo “3 mg”, cantando il ritornello del brano “Lacrime di Vetro”. Ispirato dalla poesia urbana e dalla strada, nel 2019 avvia una collaborazione con l’etichetta LaPOP e nel 2020 esce il suo primo album dal titolo “È quasi Luce”: il disco unisce atmosfere trap, soul e R&B, mescolate tra loro in un intreccio di sentimenti e di emozioni vissute in prima persona.  Grigio Crema sta attualmente lavorando alla realizzazione del secondo album “Ad un passo dalla luce”.

pagina Instagram: https://www.instagram.com/grigio_crema/

Continue Reading

Emergenti

“Ghoul” è il nuovo brano di Sakküra

Published

on

Dal 23 luglio è disponibile in rotazione radiofonica “GHOUL” (Cantieri Sonori), nuovo singolo di SAKKÜRA già presente su tutte le piattaforme di streaming.

Dopo la pubblicazione di “Dio Brando”, brano d’esordio che ha riscosso molto successo, SAKKÜRA torna con un nuovo singolo: “GHOUL”, pezzo scritto interamente dall’artista stesso e che affronta una delicata tematica sociale.

«Con “Ghoul” ho voluto affrontare il tema della tossicodipendenza ispirandomi alla serie anime “Tokyo Ghoul”, tutto questo sempre sottoforma di metaforespiega Sakküra a proposito della nuova release Credo però che il brano possa essere interpretato da chi lo ascolta in vari modi. La dipendenza non è solo la droga in quanto tale, ma ognuno di noi può essere dipendente da qualcosa: cibo, cellulari, persone».

Nonostante un percorso tutto da scoprire ed un sound ancora da sviluppare, Sakkura conferma tutte le aspettative che si erano create dopo “Dio Brando”, con un brano di altrettanta qualità avente tutte le carte in regola per diventare un biglietto da visita per il pubblico futuro. In “ghoul” emerge l’originalità e soprattutto la voglia di distinguersi per l’artista di Terracina, il quale si lancia sempre di più tra le promesse più interessanti di questo 2021.

Ascolta ora “Ghoul”

Biografia

Sakküra nasce a Terracina il 28 luglio 1998. A 16 anni scopre la grandissima passione per il beatbox che, come dice lui, gli cambia la vita e gli apre una strada anche sui social diventando popolare su TikTok. Questa sua passione lo porta a sperimentare e produrre le sue prime creazioni utilizzando una loop station e il beatbox, scrive i suoi primi testi e inizia a rapparci sopra per divertimento. Ma una grande passione sono anche i film, soprattutto quelli horror e gli anime, che gli sono da ispirazione per i suoi brani con i quali Sakküra vuole esprimere i suoi pensieri sul mondo, sulla vita, sulle persone e sulle emozioni che prova attraverso delle metafore.

pagina instagram: https://www.instagram.com/sakkura_official_/

Continue Reading

Emergenti

Rizzo pubblica “Spaccherei”

Published

on

Esce oggi “Spaccherei” (Sony Music Italy), il nuovo singolo di RIZZO, recente scoperta dello scenario musicale attuale e voce tra le più interessanti del momento. 

“Spaccherei” è un brano dal beat energico, perfetto per sorreggere ed enfatizzare le parole di RIZZO, che con il suo timbro limpido, sensuale e graffiante allo stesso tempo, racconta gli strascichi di una storia d’amore giunta ormai al capolinea. Il suo è un grido di rabbia che tradisce rancore, rimorso e amarezza, per il tempo che si è speso, per le energie investite anche solo a vendicarsi, per le speranze nutrite che ormai sembrano solo un lontano ricordo. L’artista prova a immaginare che cosa cambierebbe del passato, cosa direbbe o farebbe di diverso, ma in fin dei conti l’unica vera rivincita è l’indipendenza che ha acquisito, consapevole di essersi liberata da una relazione tossica.

“Spaccherei” giunge a pochi mesi dall’uscita del singolo “Mai più” di Not Good, in cui RIZZO ha partecipato, insieme a Emis Killa, dando un tocco di femminilità a un racconto intenso in cui emergono fame e voglia di rivalsa. 

Il nuovo singolo è pubblicato sotto il cappello di Hateful, la nuova “palestra di talenti” fondata e gestita interamente da Emis Killa che, insieme al manager Zanna, con cui collabora attivamente dal 2008, dà il via a un progetto nato per coltivare le nuove realtà e supportare i giovani artisti più promettenti dello scenario musicale attuale mettendo a disposizione il proprio know-how e la propria esperienza. Il rapper, icona dell’hip hop italiano, assume quindi il ruolo di guida che, con entusiasmo e spirito di squadra, mette il proprio bagaglio a disposizione degli altri. 

Continue Reading

Trending

Copyright © 2017 Zox News Theme. Theme by MVP Themes, powered by WordPress.