Sfera Ebbasta, il nome d’arte di Gionata Boschetti, ha rivoluzionato il panorama musicale italiano con il suo stile unico e le sue liriche incisive. Emergendo dalla scena underground di Cinisello Balsamo, ha rapidamente guadagnato popolarità grazie a una serie di hit che hanno catturato l’attenzione del pubblico giovane.

Conosciuto per la sua capacità di fondere ritmi trap con testi che riflettono la realtà urbana e le esperienze personali, Sfera ha collaborato con numerosi artisti nazionali e internazionali, contribuendo a spingere la musica italiana oltre i suoi confini tradizionali.

Sfera Ebbasta, noto anche come il “King del trap italiano”, ha lasciato un segno indelebile nella scena musicale con le sue frasi incisive e i suoi testi memorabili. Dal debutto con l’album “XDVR” in collaborazione con Charlie Charles, Sfera ha continuato a evolversi, esplorando nuove sonorità e tematiche.

Attraverso collaborazioni di spicco con artisti del calibro di Mahmood, Guè, Marracash, J Balvin e Quavo, ha portato la musica italiana su un palcoscenico globale. Questo articolo esplora alcune delle migliori frasi di Sfera Ebbasta, evidenziando come ogni verso catturi l’essenza della vita di strada, le ambizioni e i sogni di un giovane talento di Cinisello Balsamo.

Le migliori frasi delle canzoni di Sfera Ebbasta

Mi hanno detto di usare la testa, e io l’ho sbattuta mille volte.
Più forte

Usa l’entrata dalla finestra quando tutti voglion chiuderti le porte.
Più forte

Ricorda sempre chi va e chi invece resta quando tutto il resto non ci sarà più, quando resteranno solamente i guai, quando resterai solamente tu.
Più forte

Ciò che non ti uccide non ti fotte più.
Più forte

Tatuaggi sulle braccia aiutano a usare il cervello: ricordano metà dei danni fatti da pischello.
Più forte

Non so dove andrò, ma so da dove vengo.
Più forte

Vorresti stare al mio posto, lo so, pensi sia tutto perfetto, lo so.
Quello che non va

Non me ne frega tanto di quello che pensi te, vado avanti e penso che ciò che mi ha salvato è il rap.
Rapina

Spesso la fame ti porta a far danni, spesso la strada ti porta a far tardi.
Rapina

Scrivo una canzone, sì, quella è per sempre, per certe persone sarà un salvagente.
Ricchi x sempre

E non mi cambiano i soldi né la fama, no, ho ancora la fame della prima volta.
Ricchi x sempre

Nelle tasche solamente le mie mani fredde, qualche sogno infranto e le sigarette.
Ricchi x sempre

Ora puoi pure piangere se non ci sentiamo, ora non mi dispiace se non mi cercherai.
Rockstar

Resti nel locale col telefono in mano, sperando in un messaggio che non arriva mai.
Rockstar

A uccidermi, no, non sarà una stronza.
Rockstar

Il mio cuore è freddo, anche più del mio polso, e se provi a scaldarlo rischi che si sciolga.
Rockstar

Non esco più di tre volte con una ragazza: non innamorarti mai di me.
Rockstar

C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones, metteva kush nelle rolling papers e lo sciroppo nel biberon.
Rockstar

Ho un bacio sul collo ma non è un tattoo.
Rockstar

Se mi vedi sono una stella, porta gli occhiali da sole.
Serpenti a sonagli

Quanti serpenti a sonagli, con una mano pronti per spararti, con l’altra pronti a salvarti.
Serpenti a sonagli

Non bevo birra, nel mio bicchiere c’è il colore viola.
Serpenti a sonagli

Solo per te muovo il mondo senza muovermi da qui.
Te lo do io

Tu non l’hai mai visto il tuo frigo vuoto, per questo non pensi a riempirti la pancia.
Tran tran

…tu invece sei sopra a un tapis roulant: corri sul posto.
Tran tran

Sogni in salotto coi piedi in ammollo.
Tran tran

Nella tomba mi voglio portare soldi ed erba, ma prima di andarci voglio uscire dalla merda.
Trap kings

Siamo giovani promesse del blocco, passiamo e la gente si affaccia di sotto.
Trap kings

Vuoi giocare a fare il grosso e sei un grosso coglione.
Trap kings

Ti sei fatto un film, ora puoi pure spegnere quel proiettore.
Trap kings

Sto ancora con chi sta male, con chi si sbatte per arrotondare, con chi era bocciato in mate e ora fa più numeri di un cellulare.
Trap kings

Dici che sei come noi ma mi pare di no, tuo padre i soldi ce li ha, io un papà non ce l’ho.
Tutti scemi

Dici che sei come noi ma mi pare di no, tuo padre i soldi ce li ha, io un papà non ce l’ho.
Tutti scemi

Tu vuoi apparire per ciò che non sei solo per non piacere a loro.
Tutti scemi

Ho sempre un amico che mi scorta e un altro che mi sta raggiungendo.
Uber

Sono l’ultimo arrivato, ma su un mezzo nero opaco.
Uber

Luce blu vuol dire solo “corri”, non farti prendere dal panico quando li incontri.
Visiera a becco

Oggi è un altro giorno in cui non cambia nulla e in cui chi non ha nulla si sveglia e rinuncia a una vita normale, un lavoro normale, una tipa, una casa, un bambino ed un cane.
Visiera a becco

Le strade hanno lame con cui si riprendono ciò che gli spetta.
Visiera a becco

La casa che ci manca se si parte, quella che ci uccide se si resta.
Visiera a becco

Non cambiano vita quaggiù, non cambia se non cambi tu.
Visiera a becco

X-Men, c’ho i super poteri, c’ho i super compensi, liste su cui tu compari però poi non entri.
XNX

Tipo un boomerang ritorni indietro, ti ho superato.
XNX

Siam partiti dalle popolari ma siam popolari, sì, come nei film.
XNX

Mi sembra un po’ che siano tutti un po’ i capi di niente.
XNX

L’Italia è nel mondo, io sto nello spazio.
XNX

Mi guardano come quel paio di scarpe dentro quel negozio che vogliono tanto (Nike), quel paio di scarpe che non compreranno (mai), manco per Natale o per il compleanno.
XNX

Nessuno ama chi sta per la strada, chi pensa ai soldi prima che alla vita, perché senza soldi la vita ti sbrana.
Zero

Sogniamo ‘sti euro fatti da soli, partiti da zero, con qualche amico che riposa in pace e qualche amico che riposa al fresco.
Zero

Tutta la mia gente non sogna il diploma, ma sogna una pistola per spararti in gola.
Zero

Siamo cresciuti tra buone persone senza imparare le buone maniere.
Zero

Tu resta a casa, non puoi starmi dietro, sposto lo sguardo e non sei più nel vetro.
Zero

Il tuo flow ebola, il mio flow Legolas.
Ciny

Sognavo un futuro diverso da questo, sognavo diversi destini, ma siamo affini a crimini infimi.
Ciny

Con le altre faccio lo stupido, ma non le scambierei mai con te.
Cupido

Ho una freccia come Cupido e l’ho lanciata verso di te.
Cupido

Tutti qua sanno tutto ciò che dico, nessuno si immagina quello che sento.
Equilibrio

Ho solo cambiato strada, non sono scappato.
Equilibrio

Sto in equilibrio tra chi vuole il mio bene e chi rema per farmi cadere.
Equilibrio

Le rime sul foglio, la rabbia, l’orgoglio, l’invidia negli occhi di chi avevo attorno, vita che mi sta ridando quello che mi ha tolto.
Equilibrio

Sono tutti amici quando serve, un po’ meno amici se si perde, un po’ meno amici, un po’ più merde.
Figli di papà

Siamo sempre gli stessi pure se cambiamo ogni secondo.
Figli di papà

Ogni giorno è un’impresa, ma a tutti ci sembra sia un giorno qualunque.
Figli di papà

Impari a prendere il volo se corri più forte degli altri.
Leggenda

Chi ti dice cosa fare, come fare, poi è quasi sempre il primo a non farlo, quindi meglio non fidarsi.
Marshmallow

Anche chi applaude vuol vederti affondare.
Marshmallow

Non ho bisogno di voi, voi che chiedete “come va” ma poi non v’interessa manco.
Marshmallow

Ho creduto solo in me quando a parte me, sai, non lo faceva nessun altro.
Marshmallow

Qua tutti cominciano a girarti intorno proprio quando inizi a non averne più bisogno.
Marshmallow

Quando sali tutti vogliono aggrapparsi, quando scendi ti rispondono di attaccarti.
Marshmallow

Meglio capire subito chi hai davanti, e dividere chi è come te da chi è come gli altri.
Marshmallow

Giro sul Mercedes Nero nella via.
Mercedes nero

Senza laurea fra sono il farmacista del blocco.
No Champagne

Vuoi sapere di me? Vuoi sapere perché? Vieni a chiedere a me.
No no

Ogni sera è il mio sabato sera.
Notti

Da bambini giocavamo a guardie e ladri, mentre ora dalle guardie ci scappiamo veramente.
Panette

Da bambino sulla bici andavo senza mani, da grande nella vita vado senza piani.
Panette

Più cresco io più crescono i guai.
Panette

Balenciaga
Se parli coi soci e non parli di soldi, non parli di nada.

Balenciaga
Passo ancora in piazza, ma con una nuova giacca.

Bancomat
Quando c’è la torta tutti ne vogliono una fetta, quindi mangio di fretta.

Bancomat
Mando un bacio a chi mi odia e uno a chi mi ama.

Bancomat
Dici che non ho più tempo per noi, ma se mi cerchi mi trovi, lo sai, dove vuoi, quando vuoi.

Bang bang
Fidati di me: le altre non hanno nulla in comune con te, quindi neanche con me.

Bang bang
Le notti in cui non torno mi chiami e non rispondo, mi dici “sei uno stronzo”, sei il mio passato in fondo.

Bang bang
E sei bella, te l’ho detto mille volte, non c’hai creduto mezza.

Bang bang
Tu non andare, resta, la mia vita è questa, ma tu resta qua.

Bang bang
Quando parli di me esagera, così non sbagli.

BHMG
Sulla cartina io sono il tesoro, mi stavo chiedendo: tu invece chi sei?

BHMG
Più sono sfigati più odiano.

BHMG
Più sono sfigati più odiano.

BHMG
Sei bravo da casa come al “Milionario”, ma non vinci il premio.

BHMG
Mentre mi odi sto comprando scarpe, mentre mi odi sto cambiando case, mentre mi odi sto prendendo tutto da solo, tu invece rimani seduto a guardare.

BHMG
Non filtrano i raggi da questi palazzi e non vedono il sole.

Brutti sogni
Quelli come me non hanno niente da perdere, perché non hanno mai avuto niente.

20 collane
Ho paura della morte, sì, ma della vita pure.

20 collane
Anche quando fuori piove mi metto venti collane, soltanto per farmi odiare.

20 collane
Mi ascoltano tutti come il meteo, in ogni blocco, in ogni stereo.

20 collane
Tutti questi invidiosi spiano le mie Instagram stories, compro dei vestiti nuovi coi tuoi soldi del recording

Di admin