Connect with us

Nuovi Album

Vero Liricista il nuovo Ep di NOT GOOD

Published

on

È disponibile da venerdì 20 maggio “VERO LIRICISTA” (Epic/Sony Music Italy), il nuovo EP di NOT GOOD, giovane talento della scena hip hop italiana. La raccolta si compone di 7 tracce, di cui 5 inedite,che il rapperha arricchito e reso uniche grazie alla presenza di diversi produttori e di due speciali featuring con Chadia Rodriguez e Vegas Jones.

“VERO LIRICISTA” è un progetto eterogeneo in cui NOT GOOD dà prova di saper padroneggiare artisticamente parole e sonorità. La presenza di più produttori ha permesso all’artista di giocare sia con sound più adrenalinici, talvolta anche latineggianti, che con note più pacate e introspettive, scandite da beat cupi o dalla melodia di un pianoforte. Il filo conduttore che lega ogni traccia è il suo rapporto con la realtà, fatta di momenti difficili, delusioni e disillusioni. L’unico faro di speranza per l’artista è la musica, che gli dà la forza di rimanere in piedi e di lottare per i suoi sogni.

All’interno dell’EP spiccano anche due importanti collaborazioni: Chadia Rodriguez nel brano “Vetri fumé” e Vegas Jones in “Qualcosa Cambia“.

«”VERO LIRICISTA” è un progetto che, come suggerisce il titolo, punta a ridare importanza alle parole in un periodo in cui sembrano pesare sempre meno – dichiara NOT GOOD – L’EP nasce nell’ultimo anno ma racconta più parti della mia vita, in particolare gli episodi più introspettivi e intimi. Con questo progetto vorrei fare capire alle persone che la musica nasce per trasmettere qualcosa, che le parole hanno un peso, e che è giusto usarle nel migliore dei modi senza demonizzarle».

L’EP non poteva che aprirsi con il brano omonimo “Vero Liricista, un pezzo che dà un’immagine reale e sfacciata della situazione che la società sta affrontando, dove si fa molto più attenzione alla forma che alla sostanza e dove si vive di menzogne pur di raggiungere una felicità fatta solo di illusioni.

Segue In una bara, che si presenta come una provocazione alla scena e racconta l’ipocrisia che sempre più invade il modo di agire. Si pensa sempre troppo tardi alle conseguenze delle cose e si è incapaci di dare loro il giusto valore. È un brano che racconta degli alti e bassi che avvengono nella vita, che il rapper affronta guardando con zelo al suo futuro.

Il brano successivo è Vetri fumé, un pezzo energico che acquista maggiore valore attraverso il tocco di femminilità e di grinta di Chadia Rodriguez che, grazie alla sua voce graffiante, evidenzia il testo e il significato del brano.

Radio Malinconia” è invece un brano dal sound morbido, in cui l’artista riflette sulla vita e sull’accettazione della realtà. NOT GOOD scrive un testo che narra la difficoltà di accontentarsi in una società che limita sogni e aspettative sul futuro e che lascia poco spazio d’iniziativa al di fuori di ciò che propone.

L’EP prosegue con Pubblicità, in cui NOT GOOD racconta una sensazione di rabbia e apatia. La prima scaturisce dall’osservazione della realtà, fatta di ingiustizie, di vincitori e di vinti, di quella “pubblicità”che cerca di vendere sogni irraggiungibili per molti. La seconda, invece, si presenta come una sua diretta conseguenza: dopo aver assimilato per tanto tempo le delusioni della vita, si finisce per non provare più niente.

Qualcosa cambia è invece una dichiarazione d’amore. Il rapper, affiancato da Vegas Jones, racconta di come si tenda a rifugiarsi nelle relazioni per evadere dalla realtà che ci circonda, aspettando che qualcosa cambi.

Degna conclusione dell’EP è il brano Come ti pare, che si presenta come uno sfogo sui problemi reali della vita quotidiana, quelli che forgiano il carattere e che, talvolta, contribuiscono a segnare la direzione che prenderanno i rapporti instaurati con gli altri. È un pezzo schietto, che racconta l’amarezza nei confronti della quotidianità e l’insicurezza di un legame romantico.

A impreziosire ulteriormente la tracklist di “VERO LIRICISTA” è la produzione, che si avvale di nomi noti del panorama italiano e internazionale come 2nd Roof, Dirt O’MalleyDrama State, ForeignerSine, The Ceasars e Tigri, che con il loro estro artistico hanno cucito su misura dei suoni in grado di dare ancora più personalità al progetto.

L’EPè pubblicato sotto il cappello di Hateful, la nuova “palestra di talenti” fondata e gestita interamente da Emis Killa che, insieme al manager Zanna, con cui collabora attivamente dal 2008, dà il via a un progetto nato per coltivare le nuove realtà e supportare i giovani artisti più promettenti dello scenario musicale attuale, mettendo a disposizione il proprio know-how e la propria esperienza. Il rapper, icona dell’hip hop italiano, assume quindi il ruolo di guida che, con entusiasmo e spirito di squadra, mette il proprio bagaglio a disposizione degli altri.

Tracklist Vero Liricista:

  1. Vero Liricista (prod. Sine/Dirt O’Malley);
  2. In una bara (prod. Foreigner);
  3. Vetri fumé” feat. Chadia Rodriguez (prod. 2nd Roof/Foreigner);
  4. Radio Malinconia (prod. 2nd Roof);
  5. Pubblicità (prod. 2nd Roof);
  6. Qualcosa cambia” feat. Vegas Jones (prod. Foreigner);
  7. Come ti pare (prod. Drama State/Tigri /The Ceasars).
Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nuovi Album

Bag Boy – Il nuovo album di Secco

Published

on

BAG BOY  è il nuovo album di SECCO disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 20 gennaio, pubblicato e distribuito da Chandelier Music.

Dopo il singolo estratto Gargoyle” featuring Nerone, pubblicato lo scorso 3 novembre, l’artista milanese torna con un nuovo progetto composto da 9 tracce.

Con BAG BOYSecco conferma la sua posizione di pilastro della scena underground meneghina alzando ulteriormente l’asticella rispetto ai suoi precedenti lavori e dimostrando, così, la sua capacità di arricchire ed innovare la sua personalità artistica senza mai snaturarsi. 

L’album presenta una raccolta di brani che esplorano la mentalità disillusa e cinica dell’artista nei confronti della realtà che lo circonda. Tra i temi ricorrenti del progetto emerge con forza il conflitto continuo di Secco con la parte autodistruttiva del suo sé e la sua quotidiana lotta contro un sistema che ignora valori per lui fondamentali come l’integrità artistica e personale. Un progetto di grande spessore attraverso il quale la penna di Secco, appuntita ed ispirata più che mai, disegna, brano dopo brano, un quadro suggestivo e dettagliato della sua esistenza. 

La ricca squadra di talentuosi producer e collaboratori che hanno firmato le curatissime produzioni del progetto comprende: Fato W,  keyoshin, Bella Espo, DJ Lil Cut, Real Milvio, Biggie Paul, Shak3 e Foreigner.

All’interno di BAG BOY sono inoltre presenti i featuring di: Nerone, Warez, Loge e Cisky MCK.

Secco dà inizio, così, al suo 2023 con un album che non potrà che sorprendere ed entusiasmare tutti gli appassionati del genere. Un progetto che porta una ventata di aria fresca nel panorama urban nazionale e che permetterà al pubblico che ancora non conosce il fuoriclasse del roster di Chandelier Music di appassionarsi al suo stile diretto e irriverente, alla sua poetica di strada ed alla sua tecnica magistrale.

Mix e mastering del progetto  sono a cura di Fato W, mentre l’artwork è firmato da Andrea Lamberti.

Continue Reading

Nuovi Album

“QUELLO VERO” il primo Ep Solista di Sacky

Published

on

SACKY, uno degli artisti più promettenti e talentuosi della nuova scena urbana italiana, ha annunciato l’uscita del suo primo EP solista intitolato “QUELLO VERO” il prossimo 27 gennaio 2023, pubblicato da Atlantic/Warner Music Italy.

Il primo singolo estratto dall’EP, intitolato “Nessuno”, sarà disponibile ovunque a partire dal giorno successivo, giovedì 19 gennaio. Il brano è stato prodotto da Nko e utilizza uno dei sample più riconoscibili della storia dell’r’n’b statunitense, “Lonely” di Akon del 2004, che in “Nessuno” di SACKY viene riproposto con un testo personale dedicato all’amore.

Con il gruppo composto da Rondodasosa, Vale Pain, Keta, Neima Ezza, Kilimoney e il producer NKO, SACKY ha infatti pubblicato l’album Seven 7oo Mixtape, debuttando al quarto posto nella classifica FIMI/Gfk e trainato dall’omonima posse track certificata Platinonel maggio dello scorso anno. A questo si affiancano diversi singoli di successo e collaborazioni anche internazionali come “Antipatico”, “Shawty” (feat. Rondodasosa, certificata Oro), “Gennaro & Ciro” (feat. Baby Gang & Lacrim) e “Shoot” (feat. Gazo).  

Ora è il momento per SACKY di conquistare il 2023 esprimendo tutto se stesso in un primo progetto ancora tutto da svelare. L’attitudine street e la schiettezza, ormai un marchio di fabbrica nella scrittura di Sacky, si mescoleranno a nuovi modi di esprimersi sul beat, sorprendendo chi apprezza da sempre il suo flow inconfondibile fatto di rime taglienti incastonate nel suo timbro caldo e avvolgente.  

BIO 

SACKY, pseudonimo di Sami Abou El Hassan, nasce a Milano nel 2001 da madre di origini marocchine e padre egiziano, e cresce nel quartiere popolare di San Siro. Dopo la pubblicazione dei primi singoli “Bandito”, “Paranza” e “Ora d’aria”, nel 2020 collabora per la prima volta con Baby Gang per il brano “Bimbi soldato”, che ad oggi supera i 15 milioni di ascolti solo su Spotify. Il 2021 prosegue con i brani “AMG”, “La prima volta” e “Shawty”, singolo di Rondodasosa con un suo featuring, che ottiene la certificazione di disco d’Oro. L’anno è florido per l’artista, che continua ad aggiungere al suo portfolio singoli come “Gennaro & Ciro” con Baby Gang e la stella del rap francese Lacrim, uno dei rapper di maggior successo a livello europeo. Nel 2022, Sacky pubblica i singoli “Antipatico” e “Shoot” feat. Gazo, un altro nome importante del panorama rap francese. Nello stesso anno, insieme al suo collettivo Seven 7oo di cui fanno parte anche Rondodasosa, Vale Pain, Keta, Neima Ezza, Kilimoney e il producer NKO, pubblica il Mixtape “Seven 7oo” che contiene anche l’omonima posse track certificata disco di Platino.

Continue Reading

Nuovi Album

Madreperla: Guè svela tracklist e featuring del nuovo album in arrivo

Published

on

Guè ha finalmente annunciato il nuovo album “Madreperla” con un divertente videoclip condiviso sui social network che vede protagonista Jerry Calà. Dopo alcuni indizi che lasciavano presagire l’imminente uscita di un nuovo progetto, l’attesa è finalmente terminata. “Madreperla” sarà presto disponibile per tutti i fan.

Madreperla, il nuovo album di Guè

Siamo rimasti sorpresi quando Guè ha annunciato il suo nuovo album, previsto per la fine del 2022, sui suoi social e oggi, inaspettatamente, sono stati rivelati la tracklist, i feat. e il titolo del progetto. In un video pubblicato poco fa, Jerry Calà ci presenta un hotel fittizio dove compaiono gli artisti coinvolti nel progetto. Non ci resta che attendere per scoprire di più su questo nuovo album tanto atteso.

E finalmente svelati i dettagli del nuovo album di Guè: la tracklist, i feat. e il titolo del progetto sono stati rivelati in un divertente video pubblicato oggi. Tra gli artisti coinvolti nel progetto, vediamo Paky, Massimo Pericolo, Sfera Ebbasta, Anna, Rkomi, Mahmood, Shablo e Marracash, tutti protagonisti di una clip ironica e ben costruita.

Non sorprende anche se il suo nome non è stato inserito nel video. trovare anche il nome di Bassi Maestro, conosciuto anche come North of Loreto, viste le sue recenti collaborazioni con Guè in “Fast Life” e “Ti Pretendo XXX”, infatti Bassi compare nella prima scena come receptionist dell’Hotel, per lui la completa produzione dell’album.

Tracklist Madreperla di Guè Pequeno

  1. PREFISSI
  2. TUTA MAPHIA Feat Paky
  3. MI HAI CAPITO O NO?
  4. COOKIES N’ CREAM Feat Anna e Sfera Ebbasta
  5. NEED U 2NITE Feat Massimo Pericolo
  6. LÉON (THE PROFESSIONAL)
  7. FREE Feat Marracash e Rkomi
  8. MOLLAMI PT.2
  9. LONTANO DAI GUAI Feat Mahmood
  10. CHIUDI GLI OCCHI (Co-Prodotta da Shablo)
  11. DA 1K IN SU Feat Benny the Butcher
  12. CAPA TOSTA Feat Napoleone
Continue Reading

Trending

Copyright © 2022 ClubHipHop. elab13.it Project, powered by WordPress.