Connect with us

Emergenti

Kaali pubblica il suo primo Ep “Kaali”

Published

on

Il 2022 si apre tra emozione e introspezione con il ritorno di Kaali che, dopo aver incantato pubblico e critica con la profondità e la delicatezza della sua penna in “Lei”, pubblica il suo primo omonimo EP.

Il disco traccia, sul bordo tagliente del flusso di Kaali esperienze e vicissitudini che hanno caratterizzato gran parte della sua vita.

Questo include situazioni complesse che coinvolgono delusioni o ostacoli, ma mostra anche la resistenza nell’affrontare le sfide quotidiane con impegno e sacrificio per coloro che trovano la musica ad essere una luce guida durante il loro viaggio attraverso l’anima del cuore e la vita

All’ombra di una società ricca e alla moda, ci sono molti che sono stati messi da parte. Vivono in luoghi oscuri, lontani da ciò che è considerato “normale” per la maggior parte delle persone; la loro realtà può essere diversa dalla tua o anche meno fortunata della tua vita finora – ma questo non li autorizza a dare giudizi su di te!

Questo messaggio è stato splendidamente raccontato da Kaali con la sua musica l’anno scorso. Un modo per raccontare queste storie pur essendo loro stessi dei veri musicisti? Assicurandosi di scrivere sempre canzoni basate su esperienze personali

Ed è proprio in quest’ottica di verità e franchezza che si inserisce “Kaali”, un progetto che si dissocia dalla mera messa in mostra del proprio ego, per abbracciare situazioni e circostanze che sfiorano prima, per toccare nel profondo e stravolgere poi, le vite di molti giovani; contesti di degrado effettivi e tangibili, la cui risoluzione non avviene chiudendo gli occhi o distogliendo lo sguardo per volgerlo altrove, bensì facendo luce per illuminare e dipanare le ombre, perché il primo passo verso un’autentica accettazione dell’altro è la conoscenza. La conoscenza di un vissuto che non ci appartiene, ma non per questo presenta sembianze meno reali; la conoscenza dei retroscena di una scelta, di un’abitudine, di una richiesta di aiuto o perdono.

Ferite e audacia si amalgamano in un cocktail che diventa vita – «fingiamo ciò che siamo finché non lo diventiamo» -, forgiando uomini e donne plasmati da esperienze trascorse e non personaggi artefatti modellati sull’onda del trend.

Sei tracce che segnano l’evoluzione, il processo di maturazione della personalità umana; 6 brani scanditi da rime e punchlines, il cui obbiettivo non è giustificare atteggiamenti e condotte errati ed erronei, ma la pura comprensione del velo posato sui margini di una società progressista che troppo spesso si dimentica degli ultimi; lo stesso velo da cui Kaali è riuscito a liberarsi grazie alla forza della Musica.

“Kaali”, interamente prodotto dall’abilità creativa di Reb the prod con grafiche a cura di Miniera Production, è supportato dall’ingresso in rotazione radiofonica di “Baby“, un brano intenso e sincero, accompagnato dal videoclip ufficiale, diretto da Made4Fame – con la partecipazione, nel ruolo di protagonista femminile, della meravigliosa Paola D’Aloia -, avvolto dall’autenticità della penna dell’artista marchigiano, che ci incoraggia a svestirci da quelle maschere dietro le quali ci nascondiamo da troppo tempo, al punto da farle coincidere la nostra vera essenza, per dar sfogo a ciò che siamo realmente, senza il timore di essere giudicati per la nostra meravigliosa diversità.

“Kaali” – Tracklist:

  1. Baby
  2. Demoni
  3. Kaali
  4. Lei
  5. Eterno (Acoustic Version)
  6. Smetto Dopo (Acoustic Version)

“Kaali” – Il disco raccontato dall’artista:

Baby”: traccia focus dell’album, avvolta da sound in grado di coinvolgere l’ascoltatore sin dalle prime note e di farlo immergere in una dimensione riflessiva grazie ad un ritornello fortemente introspettivo. Credo sia uno di quei pezzi che ti accompagnano in ogni momento della giornata.

Demoni”: questo pezzo racconta i demoni che ciascuno di noi si porta dentro, quei mostri che a volte sconfiggiamo ed altre volte, invece, tornano a bussare alla porta della nostra anima, quelli con cui dobbiamo imparare a convivere per tutta la vita. Si tratta di una canzone particolare, intrisa di diversi cambi di flow e di uno stile unico, molto personale.

Kaali”: tutta la mia vita in una canzone, dall’adolescenza turbolenta segnata da eccessi e sregolatezza, all’attuale condizione di maturità che mi sprona a migliorarmi day by day e a mettermi in gioco.

Lei”: un’esplosione di amori passati e di amori futuri, un mix di sensazioni e brividi che attraversano anima e pelle quando diciamo “ti amo”, ma anche quando diciamo “ti odio”; in poche parole, tutto quel movimento interiore che ci sorprende vivendo di emozioni.

Eterno (Acoustic Version)”: è la versione acustica del brano “Eterno”, il primo singolo che mi ha permesso di essere notato da un pubblico più vasto rispetto agli appassionati del rap.

Smetto Dopo (Acoustic Version)”: versione chitarra e voce del singolo “Smetto Dopo”, brano che ho pubblicato quasi un anno fa, a Febbraio 2021. La nuova veste di un pezzo a cui tengo molto, per regalare al pubblico atmosfere suggestive e ancora più intime.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenti

“Tempo”: fuori ovunque il nuovo singolo di Esse Esse

Published

on

Dal 20 gennaio 2023 è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “Tempo”, il nuovo singolo di ESSE ESSE

“TEMPO”, nuovo singolo dell’artista foggiano, racconta alcune verità impresse e indelebili nella sua mente. Il viaggio intrapreso dall’artista riguarda arco di tempo che percorre la sua infanzia, nonché la sua adolescenza, fino al tempo presente.

 Verità che hanno forgiato la vita e le scelte di Esse Esse, dandogli lo slancio e la determinazione per inseguire la sua passione e ribaltare in positivo tutto ciò che ha segnato il profondo “difficile, freddo e impossibile” della sua anima. Le verità profonde, vissute sulla propria pelle, sono viste direttamente dagli occhi dell’artista. Vivide esperienze di vita e di amore, puro e soprattutto sofferto.

Dichiara l’artista a proposito del brano: “Grazie a Dio resto io, resto easy…guardo il cielo, voglio luce, guardo il cielo, voglio luce

Il videoloop di “Tempo”, girato in loop per valorizzare il concept del brano, è ambientato in uno studio di registrazione. Le immagini vengono visualizzate in fogli incisi con l’inchiostro, che rappresentano lo scorrere del tempo tra passato e presente descrivendo racconti e verità indelebili della vita di Esse Esse.

Guarda il video: https://youtu.be/hcYoc6FMV54

Biografia

Samuele Scarale, in arte Esse Esse, nasce a San Giovanni Rotondo (Foggia) il 18 maggio 2000. Nato da madre artista nel disegno e nella pittura, Samuele mostra fin da piccolo le sue doti artistiche, soprattutto quelle canore. Durante la sua crescita, ha sempre messo a disposizione la sua dote , appassionandosi sempre di più al canto.

Da cantautore e autodidatta, passando dal genere classico melodico al pop, trap e reggaeton, Samuele pubblica altri  singoli con videoclip dei quali “ARIDA“, regia Esse Esse Studio e “POEMA“, con sonorità Reggaeton e regia di Gimmy Giordano. Con la Casa Discografica HIKARU LABEL GROUP iniziando a collaborare con la stessa registrando un bel numero di singoli dei quali alcuni di rilievo.

 Tra questi il singolo “CENERE”, curato dai producer  Tredart, e presentato alle selezioni di Sanremo Giovani 2022. L’ultimo singolo di rilievo è “SOGNO”, scritto da Esse Esse, con videoclip ufficiale prodotto da Angelo Totaro, Martina Totaro, Master Hikaru Label e produzione Voluptyk Beat.

 Instagram|Spotify   

Continue Reading

Emergenti

Gslime e Yngpere pubblicano il nuovo singolo “Money Man”

Published

on

Dal 20 gennaio 2023 è disponibile in rotazione radiofonica “Money Man”, il nuovo singolo di GSLIME e YNGPERE.

“Money man”, il nuovo brano prodotto da Yngpere per Gslime, segue un mood e un trend internazionale, con influenze prettamente americane che lo differenziano dalle sonorità tipiche della scena italiana. La particolarità del beat, unita all’alternanza dei flow, rende “Money Man” un singolo pieno di energia nuova e travolgente, così come lo stile che caratterizza il giovane duo.


“Money Man”  abbonda di autotune e riverbero, in modo da rendere la voce più ambient e farla contrastare sul beat. Caratteristica che insieme alle sporche renderà sempre più riconoscibile la coppia di Lecco. La traccia conferma il sodalizio sempre più inscindibile tra il rapper e il produttore, uniti dalla passione per la trap e pronti a rilasciare un nuovo progetto dopoLow Budget”, l’ultimo album pubblicato lo scorso aprile 2022

Dichiarano gli artisti a proposito del brano: “Canzone perfetta sia da ascoltare in macchina con gli amici che per stare nel chill”

Il videoclip è stato girato e prodotto con uno stile americano. Le scene non hanno una sequenza precisa e sono presenti effetti che hanno l’obiettivo di ottenere un insieme di immagini astratte. I tagli seguono il ritmo della canzone, in modo che il prodotto finito si identifichi in un mood unico. 

Biografia

Gslime (Mario Nicoli) è un artista classe 2003 e Yngpere (Matteo Perego) è un producer classe 2005 . Entrambi vivono nella provincia di Lecco, in cui sono cresciuti insieme e hanno deciso di crearsi un’opportunità nella musica dopo anni di provini e sperimentazione .

 Il loro percorso musicale inizia a Giugno 2021 con il singolo PICCOLINO feat. SOGU, artista lecchese ora in Francia. A settembre 2021 esce Tears Fall feat. G Mask ( altro rapper del circondario) traccia da club che parla di ragazze capace di collezionare più di 30000 stream su Spotify. A ottobre 2021 esce “Gsla & Pere”, traccia con cui i due artisti segnano l’inizio di un percorso vero e proprio portando uno stile diverso dalle proposte sul mercato.

Ad aprile 2022 esce “Low Budget”, EP di 7 tracce in cui gli artisti antepongono la musica e la loro esigenza di esprimersi all’immagine e agli schemi di vendita.

Gslime: Instagram|Spotify     Yngpere: Instagram| Spotify

Continue Reading

Emergenti

“Solo io”: fuori il nuovo singolo di Par Ty

Published

on

Dal 13 gennaio 2023 è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale “Solo io” (Kimura), il nuovo singolo di Par Ty che anticipa l’uscita del nuovo EP.

“Solo io” rappresenta la sintesi, nonché la massima espressione del percorso artistico di Par Ty. Il nuovo singolo del rapper bolognese tratta tematiche sociali delicate e sensibili, spronando e incitando l’ascoltatore con l’obiettivo di eliminare la prepotenza dilagante del mondo odierno. Una vera e propria ribellione alla sottomissione a cui siamo piegati.
Le sonorità reggae presenti nelle strofe rendono il brano leggero, lasciando spazio alla dinamicità e all’energia che contraddistinguono il ritornello grazie alla presenza delle chitarre, strumenti fondamentali che conferiscono al brano una sonorità rock, dipingendolo con un’attitudine arrogante e ben definita.

Spiega l’artista a proposito del brano: «Ho scelto questo brano come primo singolo perché è quello che meglio in questo periodo mi rappresenta. È inoltre la prima volta che mi capita di utilizzare strumenti veri in una produzione e ci tenevo ad omaggiare anche quest’aspetto. Infine, il contesto sociale e storico del quale facciamo tutti parte oggi lo rende quanto mai attuale».

Per il video di “Solo io” è stata scelta la formula del visual video. Un loop di immagini grafiche, ognuna delle quali simboleggia i colori e le vibes delle tracce di PAR TY presenti nel suo prossimo progetto. Questa “slot machine” si ferma infine per alcuni secondi sull’immagine di una chitarra elettrica, una delle protagoniste assolute del singolo e sinonimo di energia.

Guarda il videoclip: https://youtu.be/452L2aL4zN8

Biografia

PAR TY è un progetto artistico avviato alle porte del 2022. Il percorso di tale progetto nasce da radici strettamente rap/hip-hop per poi realizzarsi in una visione più poliedrica influenzata dai colori di vari generi musicali quali reggaeton, rock e reggae. Negli anni il rapper di Bologna ha collaborato con vari brand, calandosi anche nelle vesti del designer streetwear.

“Solo io”, il nuovo singolo di Par Ty che anticipa l’uscita  del prossimo EP, è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale dal 13 gennaio 2023

Spotify | Instagram | Tik Tok | Facebook | Twitter

Continue Reading

Trending

Copyright © 2022 ClubHipHop. elab13.it Project, powered by WordPress.