Connect with us

Emergenti

Youngdev esce oggi con BabySosa

Published

on

Torna su ClubHipHop Youngdev il giovane rapper Torinese che esce oggi con il suo album ” BabySosa “, abbiamo quindi fatto due parole con Dev per capire meglio cosa si nasconde dietro il rapper e cosa ha da dire l’uomo.

Abbiamo scambiato due parole anche per via dell’amicizia che è nata dopo la prima chiacchierata fatta, Un ragazzo veramente pulito aldilà di tutto, niente da paragonare con certi elementi che stanno calcolando la scena.

Com’è l’infanzia di YoungDev?

Nato a Milano il 1999 ,poi mi trasferì a Torino o almeno mi portarono a Torino perché venni messo in adozione subito da piccolino, La mia infanzia non è stata delle più belle, Ho subito atti di bullismo da piccolo per via di problemi legati alla mia provenienza mi sentivo dire determina frasi al quanto discutibili come “Adottato di m***a” o “Neanche tua madre ti voleva” diciamo che non è stato semplice. All’epoca non scrivevo ancora ma ero già infognato con Rap da bambino, 6 anni fa ebbi un’incidente..di ciò non vorrei parlarne..ma devo. Le persone che mi seguono devono sapere, non devono restarne all’oscuro,Dicevo…6/7 anni fa ebbi un’incidente, non ricordo precisamente quando ma ricordo benissimo quel giorno sai..le sirene, le urla, il freddo e poi il nero più totale..ed infine il coma, Dopo ciò riiniziarono i momenti di insulti e bullismo, Ma a questo giro non potevo di nuovo stare zitto, Allora creai YoungDev anni dopo e mi giurai che da quel giorno YoungDev non potè più star zitto.

Il primo album o una storia che continua?

Feci molti progetti ma nessuno fu diciamo “ufficiale” L’anno scorso usci “CH1R4Q” ma quest’anni siamo più decisi, il 18 esce “BABYSOSA” il mio primo progetto Ufficiale. Ci sono un paio di tracce prodotte all’interno possiamo trovare Gelato produttore Italocanadese Multiplatinum che conobbi un’annetto fa tramite un’amico che ci mise in contatto lo troviamo in “Home Sweet Home” poi Bravellion un mio carissimo amico di zona un ragazzo veramente bravo mette impegno e cuore in ogni produzione come @Thedoreboy che conobbi tempo fa e produsse prima “Weekend” collaborazione con @Kidandy che troverete all’interno del disco e in occasione del disco produsse pure “FIRST DAY OUT” canzone che si lega molto alla rivalsa di ciò che mi successe anni e anni fa. All’interno del disco ci sono poche collaborazioni come ho già detto troviamo kidandry in “Weekend” in più troviamo due fratelli di Towro gli ODT, mon frérò jangaodt in “Running” e in una seguente traccia “Pregiudicati” eldo_odt, Da questo disco non posso dire ciò che mi aspetto perché non lo so ancora spero con tutto il cuore che vada bello up, ci abbiamo messi tutti impegno e determinazione, questo è un progetto solido non buttato li a caso, ci tengo anche a dire che la musica ci aiutato con la consapevolezza e la strada ci insegnato il rispetto.

Un lavoro consapevole da parte del giovane Danny che dopo molte esperienze ha racchiuso le sue esperienze sia lavorative sia di vita in un disco di 14 tracce che infiammano le orecchie e cariano al meglio la tua giornata.

Eccovi la tracklist di BabySosa 

  1. YBD x SEMPR3
  2. GUCCI BAG
  3. RUNNING FEAT JANGA
  4. HOME SWEAT HOME ( PROD GELATO )
  5. SKSK ( PROD GUALA )
  6. SCARTI DI NOI
  7. HAPPY VIBES VS SAD VIBES
  8. RAGAZZI DEL CORSO
  9. BOA
  10. GG ( PROD JKING )
  11. PREGIUDICATI FEAT ELDO ( PROD BRAVELLION )
  12. FIRST DAY OUT ( PROD TEO )
  13. 10 GRAMMI
  14. WEEKEND FEAT ANDRY ( PROD TEO )

Babysosa è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenti

“Spicchi di Luna”: il nuovo singolo di Blake el Diablo

Published

on

Dal 3 dicembre è disponibile in rotazione radiofonica “SPICCHI DI LUNA” (Platinum Label Snc), nuovo singolo di Blake el Diablo presente su tutte le piattaforme di streaming a partire dal 26 novembre.

Spicchi Di Luna”: questo il titolo del nuovo singolo di Blake el Diablo, una release che segue il filone del successo di “Odi et Amo”. La traccia vede la produzione di YaluDream.

«Ho scritto Spicchi Di Luna sul flusso delle mie vibes all’ascolto del beat – racconta l’artista a proposito della genesi del pezzo – Mi sono immaginato da solo al tramonto sul cofano di una macchina, a scrivere un pezzo chill, come se fosse la colonna sonora del momento. Ho preso spunto da più situazioni della mia vita, quelle a cui pensi quando sei da solo e ti fai un po’ di trip mentali. Amore, amici, passato futuro e tanto altro. Direi che è uscito tutto molto bene».

Con il videoclip ufficiale di “Spicchi di Luna”, diretto da a.f.Frank, Blake vuole raccontare quel mondo grigio che, seppur monotono, ci appartiene con le sue litigate, gli amici e la solitudine.

Ascolta ora “Spicchi di Luna”

Biografia

Jacopo Romano, in arte Blake el Diablo, è un artista classe 2000 Saronnese di impronta Chill Rap/Trap. La passione per la musica nasce in giovane età all’ascolto di artisti come 50cent, Kanye West e Public Enemy, che lasciano un’ impronta più Hip-Hop nell’ artista, ma anche artisti di vena più R&B, tra cui Ne-Yo, Akon e vari artisti tra gli anni ’90 e primi 2000. Questo gli attribuisce una versatilità tra i generi che gli permette di sviluppare flow richiamanti entrambi i generi.

Pagina Instagram: https://www.instagram.com/blakeldiablo/

Continue Reading

Emergenti

“Badgirl”: il singolo d’esordio di Dayanira

Published

on

Dal 12 novembre è disponibile in rotazione radiofonica “BADGIRL”, primo singolo di DAYANIRA già presente su tutte le piattaforme di streaming.

BADGIRL”, prima release di DAYANIRA, è un brano R&B-Drill con influenze Pop che racconta la storia di un ragazzo conteso tra due ragazze. La protagonista è una ragazza sicura di sé, egocentrica e determinata, consapevole che il suo ex ragazzo non smetterà mai di desiderarla e di pensarla nonostante a lei non importi più nulla. Questa provocazione genera una reazione nella nuova partner del ragazzo creando un antagonismo tra le due.

Nel videoclip ufficiale di “BADGIRL” ci sono due scene principali: una con Dayanira e le modelle in una camera da letto di un hotel milanese che si divertono insieme ballando sulle note della canzone e scambiandosi confidenze piccanti; poi, una seconda scena in cui Dayanira accompagna le ragazze in un vicolo della città per le riprodurre la coreografia di uno street dance video, studiata dalla protagonista e ispirata al nuovo movimento musicale della Drill.

Ascolta ora “Badgirl”

Biografia

Elena Sofia Damato, in arte Dayanira, nasce a Trani il 06/05/1997, in Puglia. A 18 anni inizia la sua carriera da showgirl. Viene ammessa a Roma presso l’Accademia Internazionale del Musical; partecipa a provini per talent, film, comparse, programmi TV, live e musical. Dopo numerosi live show a Roma e poi a Milano, decide di intraprendere la sua carriera musicale, iniziando a collaborare con l’etichetta discografica Platinum Label e nasce così il suo primo singolo, “Badgirl” prodotto da Dario Scognamiglio in arte BlueJeans.

Instagram: https://www.instagram.com/dayanirablonde/

Continue Reading

Emergenti

“Pink Cadillac” il nuovo singolo di GIOIA

Published

on

Cresciuta in un ambiente artistico, GIOIA è un’appassionata di tutte le forme d’arte: ha infatti creato lei stessa la cover del suo nuovo singolo, “Pink Cadillac“. Questo è il suo esordio discografico, un brano pop scritto dalle influenze r&b e co-prodotto da Bias (Madame, Sangiovanni).Pink Cadillac è un sogno vivido, una cadillac rosa che viaggia durante la notte finché il sole non la sorprende mentre ascolta Etta James. Una metafora di tutto ciò che Gioia immagina per sé in una relazione d’amore.

La musica è l’arte che ci fa conoscere GIOIA e attraverso la quale entriamo in contatto con lei e con i suoi due mondi, quello minuscolo e quello maiuscolo.

Gioia in minuscolo rappresenta il mondo privato, intimo e riservato di una ragazza di vent’anni, appassionata d’arte, che vive in un piccolo paese del vicentino, immersa in un immaginario frutto della sua creatività. Una ragazza auto ironica, bellissima, senza alcuna consapevolezza della sua stessa grazia, a tratti impacciata.

GIOIA in maiuscolo è forte, volitiva, ribelle, trasgressiva e passionale. Femminile. Scrive, canta, vive, balla e attraversa tutte le emozioni della sua musica con intensità. Segue la sua strada, la governa a 360° gradi.

Gioia è una cantautrice che compone in lingua inglese alla chitarra o al piano e poi a livello produttivo ci porta nelle sue visioni cinematografiche, nei suoi viaggi onirici così profondamente reali (I live vivid dreams on a Pink Cadillac”).

Continue Reading

Trending

Copyright © 2017 Zox News Theme. Theme by MVP Themes, powered by WordPress.