Connect with us

Esclusiva ClubHipHop

Esclusiva, il video di “Mitra” di JDS feat RÖDJA E MANDELA MAN

Published

on

Siamo orgogliosi di presentare in anteprima il video del nuovo singolo di JDS “Mitra”, il nuovo singolo in uscita ufficialmente domani 9 Aprile, per Bagana – B District Music e distribuito da Pirames International. Il singolo sarà ovviamente disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming. 

Il singolo “MITRA” vanta il featuring di RÖDJA e MANDELA MAN. 

JDS pubblica il video di Mitra in anteprima esclusiva su Clubhiphop.it

Un sound fresco, festoso e travolgente: “MITRA” segna un cambiamento nella carriera di JDS, artista torinese classe ‘99, che con questa produzione raggiunge una nuova consapevolezza di stile e di espressione. Il brano vanta un beat gioioso con un sound moombahton, allegro e senza limiti. “MITRA”, produzione SIMONINI (nome d’arte di Simone Miranda), vede la collaborazione degli artisti torinesi RÖDJA (all’anagrafe Cristiano Ruggero), cantante urban crossover dalle sonorità poliedriche, e MANDELA MAN (all’anagrafe Alessandro Maldera), di derivazione reggae i cui segni distintivi sono energia e positività. Dance hall è la base del singolo che porta l’ascoltatore in un viaggio tra note e metriche catchy e particolarmente ballabili. “MITRA” si pone come una canzone senza “fini e confini”, immediata e piacevole, che sorprende l’ascoltatore immettendolo in un mood spensierato e vivace.  

Le parole di JDS “Sono molto orgoglioso di ‘MITRA’ perché mi sta segnando. Rappresenta un punto di svolta, un grande cambiamento che per molti non sempre si può fare. Questo brano mi ha suggerito che l’arte non ha per forza un fine, e neppure un confine. ‘MITRA’ è un’esplosione di tante varietà di musica. Si dice che il mondo è bello perchè è vario, io questa varietà l’ho messa nel mio mondo, la mia musica”

Un bel mix importante di sonorità, che contribuisce a mischiare le qualità artistiche di JDS con le particolarità del cantato di RÖDJA e MANDELA MAN.

MITRA” è stata registrata, mixata e masterizzata presso il Container Studio di Torino da SIMONINI (Simone Miranda), dj e produttore, che ha curato anche la produzione. 

L’artwork è a cura di Giuseppe Piazzolla. Il video ufficiale è stato realizzato da Giovanni Ferraris (riprese) e Mattia Cabibo (montaggio). 

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Esclusiva ClubHipHop

Anteprima Video | 21 Years Old di Silver One prod di Xello

Published

on

Oggi abbiamo il piacere di ospitare in anteprima il video del nuovo singolo di Silver One, il singolo “21 years old” prodotto da Xello.

Esce “21 years old” dell’artista Silver One, con produzione di Xello.
Nei versi del brano viene descritto lo stato d’animo di molti giovani artisti che, seppur talentuosi, sono vittime delle circostanze avverse che possono nascondersi dietro il loro successo.

Nessuna persona è un libro vuoto. Molto spesso quelle che vediamo come stelle della musica partono da umili origini, con una vita problematica fin dall’infanzia: è proprio il desiderio di riscattarsi da queste condizioni di base che crea in loro la determinazione necessaria al raggiungimento di fama e al successo.

Sfortunatamente, ciò non basta a trasformare il loro ingombrante passato in un semplice ricordo.
Gli stessi demoni che hanno tanto condizionato la loro vita di un tempo non sono mai stati del tutto domati o cancellati. Farlo sarebbe impossibile.
Questi soggetti sono approdati alla fama, al successo, a fiumi di denaro che sembrano poter comprare tutto ciò che si possa desiderare, memori delle limitatezze dell’infanzia.

Chi dice che la loro vita sia semplice?

La depressione incombe e ben presto alcool, psicofarmaci e droga sembrano essere la soluzione per evadere da ciò che tormenta la loro mente, consapevoli dell’essere veramente piccoli e insignificanti, in un mondo in cui nessuno sembra poter essere d’aiuto per superare la situazione.

E se anche l’amore può cambiare una vita deviata, il conforto lo cercarono in altro: questi personaggi sono andati inesorabilmente incontro ad una tragica fine, soli, nella speranza che il messaggio della loro musica li portasse a non essere mai dimenticati.

Silver One e Xello sono due artisti completi ed alternativi, determinati a trasformare i propri sentimenti in musica attraverso la Melody Trap, senza tentativi di imitazione o plagi.
Propongono un’interessante commistione fra Trap e Pop, con l’intento di esprimersi attraverso un proprio stile musicale.
Il loro obiettivo è di prendere un posto nei cuori di tutti con la loro arte.

Continue Reading

Esclusiva ClubHipHop

“VENERE” il video del nuovo singolo di Angelo Piwo in ESCLUSIVA

Published

on

VENERE” é il secondo singolo di Angelo Piwo per “Sorry Mom” e BeNext Music.

Il brano, prodotto da Snepper, vede il rapper siciliano insieme a Robbie Toodisco ravvivare l’estate 2021 con un suono fresco.

Come con il primo singolo “Houston“, il nuovo brano prende il nome del secondo pianeta del sistema solare: Venere.

E inevitabile collegare il pianeta alle donne, all’amore e a quella spensieratezza che si prova durante un viaggio verso un pianeta ancora inesplorato.

La canzone racconta di un corteggiamento spinto, ma mai volgare, fino alla conquista.

SI ritrovano i parallelismi con lo spazio e i corpi celesti, ormai imprescindibili dai brani contenuti nell’album.

Polvere di stelle tra i capelli, pianeti e buchi neri che attraggono a sé.

Inizia un altro viaggio, in attesa del prossimo pianeta, godiamoci la freschezza di “VENERE”.

Angelo Pirreco, in arte, “Angelo Piwo“, nasce l’1 Ottobre 1995 in Sicilia, precisamente ad Augusta, in provincia di Siracusa. Musicalmente nasce all’età di 13 anni, quando da un vecchio lettore mp3 inizia ad avvicinarsi alla cultura Hip Hop e la musica rap.Tra il 2014 e il 2017 frequenta l’Università degli Studi di Messina, città che ha visto crescere l’artista sotto il punto di vista della scrittura, sempre più dettagliata.Primo brano frutto di questa crescita è “Bagagli a Mano“.

Nel 2017 esce il primo video ufficiale “01/10” diretto da MutenFactory e prodotto da Damo Rass “RD Studio” in cui è chiaro il passaggio ad un genere più cantautorale, in cui adotta uno stile che riprende le tecniche di scrittura del Rap, mischiate alla musicalità del Pop. 

Eì seguito poi dai singoli “03:30” prodotto da CocoBeatz, diretto e girato da Lenzo nel settembre 2018, “Long Island” traccia in collaborazione con Desirè Magnano in arte “Denni“, prodotto da ThorBEATPusher nel 2019 e “Non Mi Aspettavo Fosse Amore“, brano dedicato alle vittime del Covid19 e a tutti quelli che hanno vissuto questo indimenticabile periodo storico.

Nel Settembre 2020 grazie a Luca Bernardoni e Marco Biondi entra a far parte dell’Etichetta “BeNext Music” e grazie al Management di “Sorry Mom!” inizia una nuova avventura che lo porterà alla produzione dell’album di debutto in uscita nel 2021.

Il primo brano “Houston” feat. Simone Romano é la dimostrazione della versatilità negli stili, nelle tematiche e nelle liriche dell’artista.

Il viaggio verso lo spazio continua con l’ultimo singolo “Venere”.

Continue Reading

Esclusiva ClubHipHop

Esclusiva ClubHipHop / Young Dice pubblica Retro Bar

Published

on

Ospitiamo in esclusiva un giorno prima della uscita ufficiale il nuovo video del brano Retro Bar di Young Dice.

Young Dice torna col nuovo singolo “Retro Bar”, prodotto da Wetgropes e distribuito “Sorry Mom!”.
Con questo brano l’artista vuole rappresentare la sua quotidianità (“la solita routine, la solita realtà”) nella maniera più spensierata possibile, nonostante la natura riflessiva e malinconica del testo.

La canzone parla del volersi sentire una star per una notte, lasciando da parte tutto quello che durante il giorno “divora” o rattrista.
Questo concetto si unisce alla scrittura introspettiva e ad un’attitudine soft, con un ritornello “melodicamente menefreghista” a completare il quadro.
Retro Bar” risulta quindi essere la perfetta rappresentazione di quello che Young Dice pensa e vive.

Il brano è accompagnato da un videoclip creato da Raffaele Annunziata che mostra lo stesso Young Dice durante una “normale” serata al Retro Bar, che va avanti fino all’alba e al suo inevitabile ritorno a casa.

Andrea, in arte Young Dice.  


Da sempre diverso dai compagni, dagli amici, da chi gli è attorno, riserva in sé grandi ambizioni, rimaste anche dopo che gli è stato portato via il sogno di giocare a basket.
Nella musica ha trovato la salvezza, il suo benessere e il suo massimo obiettivo di vita per dare colore ad un futuro in apparenza grigio.

Non è stata infatti casuale la scelta del nome: “dice” letteralmente “dado”, perché è ciò che vorrebbe essere nella musica per avere più facce, essere versatile e dalle molteplici sfaccettature.
Non si definisce perciò banalmente rapper, ma Artista, per realizzare semplicemente ciò che in quel momento sente, senza distinzione di genere.

Continue Reading

Trending

Copyright © 2017 Zox News Theme. Theme by MVP Themes, powered by WordPress.