Young Zeep, il vento fresco del rap made in Sardegna

 Col passare le mie giornate sul tubo mi imbatto spesso in giovani talenti che secondo me meriterebbero sicuramente più spazio nel panorama della musica italiana, ma sicuramente non possiamo pretendere che tutti abbiamo lo stesso budget da investire che hanno cantanti famosi e affermati, ecco perché adoro parlare e inserire su questo portale i giovani artisti che meritano e che sputano sangue su beat veramente di livello.

Oggi vi parlo di Young Zepp, nome d’arte di Marco Cannas, giovane rapper sardo.

Il nome d’arte è Young Zeep, all’anagrafe Marco Cannas, classe 93. Vengo dalla Sardegna, terra a cui sono molto legato (come si può percepire anche da molti miei testi), ma da 2 anni vivo a Torino per motivo di studio. Ho iniziato a “fare musica” a 19 anni, ma ho pubblicato il primo lavoro, “Bangerang“, solo nel 2016. Volevo presentarmi con un prodotto di qualità senza lasciare nulla (o quasi) al caso. Nel Gennaio 2018 ho pubblicato il mixtape “White Nigga”, contenente tutte le canzoni fatte nel 2017, compresi 2 featuring internazionali con Kosswan (rapper francese) e Legacy Bailey (rapper Californiana). In questo momento sto lavorando al terzo lavoro ufficiale, “King XIX”. È un disco che rappresenta un salto di qualità a livello di produzioni e collaborazioni, italiane e straniere. Tokyo è il primo singolo estratto, ed è anche il più “leggero” all’ascolto.
Le foto e le produzioni video di Young Zeep sono curate da Fabiana Gillone, giovane fotografa che sicuramente valorizza il prodotto finale, con foto e video veramente di qualità.

 

Qui sotto il video di Tokyo, il primo brano estratto da King XIX

 

Autore dell'articolo: clubhiphop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *