“Siamo Stati L’America” Il primo album di CANNELLA

Esce oggi, venerdì 24 Maggio, su tutte le piattaforme streaming e in digital download “Siamo Stati l’America”, il primo album di Cannella per Honiro Rookies.
“Siamo Stati L’America” è  un progetto che ha preso vita oltre due anni fa in maniera del tutto indipendente  – così Cannella racconta il suo primo album. E’ un disco intimo, dentro c’é tutto il mio mondo, la mia quotidianità, la mia città e le persone che mi circondano.  Spero che ascoltarlo sia un po’ come affacciarsi sulla mia vita, che poi é
una vita come tante altre ed é facile rispecchiarcisi. L’ho scritto con sincerità, non ho sentito la necessità di romanzare il mio vissuto, la semplicità con cui vengono raccontate le cose è sicuramente il punto di forza  di “Siamo Stati l’America” ed è anche, l’aspetto di cui vado maggiormente fiero. 

In questi due anni  – continua Cannella – ho chiuso alcuni capitoli della mia vita e se ne sono aperti altri, ho avuto modo di vivere tanto, di trovarmi in situazioni che mi hanno fatto male ma senza le quali non avrei scritto certe canzoni, quest’album si può dire che racchiude un po’ tutto. Ho avuto la possibilità di essere notato da Honiro, la mia attuale etichetta, di lavorare con persone che hanno creduto nel progetto tanto quanto me, di prendere parte a una manifestazione come Sanremo Giovani e spero tante altre cose ancora.

Le produzioni sono state lavorate da Matteo Costanzo e Prod by Enemies, che hanno valorizzato le canzoni nel migliore dei modi senza calpestare le mie idee e le mie influenze, sono riusciti a capirmi e a capire le mie esigenze musicali. Mi sono sempre fidato delle loro iniziative e della loro creatività ed il risultato ci ha lasciato tutti soddisfatti, sono stati dei compagni di squadra indispensabili. 

Questa la tracklist di “Siamo Stati l’America”:

Campo Felice
Di Cuore
Chiara
Siamo Stati L’America
Nei Miei Ricordi
Spazzolino
Maggio
Rose Rosse
Stupida Che Sei
Val Di Fassa
Venerdì (Live sul GRA). 
https://open.spotify.com/album/5cn9zeLXRa5kfRvGAv4IWE

Autore dell'articolo: clubhiphop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *