Fuori “Erede Al Trono” di Snake Snash

L’anima del brano è nella sua dualità: la prima parte è una riflessione, triste e quasi malinconica, sul passato dell’artista e sugli anni dell’adolescenza; la seconda parte invece è un mix tra senso di rivalsa e rabbia. Una parte centrale del lavoro è rappresentata dallo sport. Se nella prima parte si parla di un infortunio, nella seconda lo sport viene usato come una metafora per ribadire la propria forza a livello musicale infatti vengono citate alcune icone dello sport come Maradona, Guardiola e Nurmagomedov.

Il singolo è stato prodotto da Dru-S, registrato, mixato e masterizzato all’Apollo Limited Studio (TV).

“Erede Al Trono” è quindi un viaggio nella vita di Snake Nash, dalla sua caduta fino alla sua rinascita.

Qui potete ascoltare il brano su Spotify

Autore dell'articolo: clubhiphop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *